Per grazia ricevuta...


Una piccola edicola votiva, fatta di porta candela in ferro battuto e altarino in marmo per i tre teschi scelti, per le tre anime del Purgatorio che il fedele aveva adottato.  Chissà quale fosse la collocazione originale dell'edicola in marmo e del porta candela, quel che appare oggi al Cimitero delle Fontanelle è che le anime scelte siano state molto generose ed abbiano meritato le attenzion di due persone. Per grazia ricevuta tal Giovanni Donofrio realizzò la protezione in marmo e sempre per grazia ricevuta tal Michele D'Amato il 18 luglio 1949.  La visita al cimitero delle Fontanelle a Napoli è un momento in cui si incontrano riti religiosi e pagani, sacro e profano, credenze e credo.

 

0 comments:

Post a Comment

 

Flickr Photostream

http://www.wikio.it
Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in fotografiareale.com acconsenti al loro uso; clicca su esci se non interessato.INFORMATIVA ESCI

Twitter Updates

Meet The Author

About

©2011-2015 Fabrizio Reale Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi utilizzo pubblico o commerciale delle fotografie, come ad esempio pubblicazioni su siti, forum, social network o stampa per utilizzo non strettamente privato, è vietato senza esplicita autorizzazione da parte dell'autore.