La solfatara fra fumarole ed odore di zolfo


La bocca grande del vulcano Solfatara, uno dei quaranta che costituiscono la caldera dei Campi Flegrei
 Descritta da Strabone come la dimora del dio Vulcano ed uno degli ingressi degli inferi, la Solfatara di Pozzuoli, vulcano attivo fra i più famosi dei quaratanta costituenti la caldera dei Campi Flegrei, offre un panorama quasi extra-terrestre meravigliosamente inquietante, fra pozze di fango e fumarole.
Mini guida fotografica su laboratorionapoletano.com

2 comments:

  1. ricordo l'unica volt che ci sono andato, è stata un tipo di esperienza che ho adorato, perchè è come uscire dal mondo reale

    ReplyDelete
  2. Io ci mancavo da quand'ero piccolo... i miei figli nonostante l'età si sono consolati.. ed anche io ;)

    ReplyDelete

 

Flickr Photostream

http://www.wikio.it
Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in fotografiareale.com acconsenti al loro uso; clicca su esci se non interessato.INFORMATIVA ESCI

Twitter Updates

Meet The Author

About

©2011-2015 Fabrizio Reale Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi utilizzo pubblico o commerciale delle fotografie, come ad esempio pubblicazioni su siti, forum, social network o stampa per utilizzo non strettamente privato, è vietato senza esplicita autorizzazione da parte dell'autore.